Kevin Richardson dei Backstreet Boys contro il presidente Bush

Kevin Richardson dei Backstreet Boys contro il presidente Bush

Il Backstreet Boy Kevin Richardson ha deciso di supportare l’organizzazione ambientalista New Power Project, il cui scopo è evitare che il Senato degli Stati Uniti approvi il piano energetico del presidente George Bush.

Il progetto presidenziale prevede fra l’altro scavi in zone naturalistiche protette e sovvenzioni a imprese che si occupano di energia nucleare. New Power Project appoggia invece un piano alternativo presentato dal senatore Tom Daschle, che punta su forme pulite di energia. L’organizzazione è nata per iniziativa di Mike D dei Beastie Boys e, oltre a Richardson, conta un buon numero di musicisti fra gli aderenti. Sono della partita infatti R.E.M., Live, Alanis Morissette, James Taylor, Barenaked Ladies, Tom Petty & the Heartbreakers, Dave Matthews Band, Moby, Trey Anastasio dei Phish, Jackson Browne e altri, tutti impegnati a cercare di indirizzare l’opinione pubblica contro il piano Bush. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.