C'è la signora della Avon: sono le Atomic Kitten

“Mamma, c'è alla porta la signora della Avon!”.

Nelle case italiane del boom del dopoguerra, non era infrequente sentire questa frase. All'uscio si presentava una donna rassicurante, bella ma non in maniera sfacciata, curata, vestita un po' come una hostess della British Airways; la mamma la faceva entrare, la signora dispiegava il suo campionario di scintillanti prodotti per la cosmesi. Le signore della Avon esistono ancora (sono attualmente circa 3 milioni, secondo il sito http://avon.avon.com), ma in Italia la riluttanza ad aprire la porta di casa agli sconosciuti ha reso meno popolare questo simpatico istituto. Tutto ciò per dire che le prossime “signore della Avon” saranno le Atomic Kitten. Il trio pop britannico, secondo il quotidiano “The Sun”, è infatti stato messo sotto contratto, per la cifra di 250.000 sterline (quasi 800 dei nostri vecchi milioncini in lire), per la prossima campagna promozionale della Casa, ansiosa d'offrire un'immagine più “giovane” e disinvolta. Una curiosità: il nome “Avon” venne scelto dal fondatore, nel 1939, perché il suo autore preferito era William Shakespeare, nato a Stratford-on-Avon.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.