Westlife fermi, Bryan è partito per il viaggio di nozze

I Westlife possono finalmente respirare e, come si dice da quelle parti, “mettere su i piedi”: il loro fittissimo calendario degli impegni si è interrotto. Certo che ci voleva proprio qualcosa di grosso perché il loro micidiale manager, Louis Walsh, potesse concedere loro qualche giorno di vacanza. E così è stato: per tutti quelli che si fossero persi le precedenti puntate, lo scorso sabato Bryan McFadden è convolato a giuste nozze con la fidanzata Kerry Katona. La cerimonia, non priva d’alcuni spunti comici (per sapere quali basta cliccare sulla precedente notizia di Rockol), si è svolta nella contea del Meath, Irlanda. E ora, dopo le nozze, le cozze. La coppia è infatti stata notata all’aeroporto di Dublino mentre era in partenza per le Mauritius, dove i due trascorreranno la luna di miele. Lei vorrebbe rilassarsi, lui a fare immersioni per vedere pesci e conchiglie.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.