Un live 'seminuovo' per Fabrizio De André

Un live 'seminuovo' per Fabrizio De André
Si chiama “Fabrizio De André - In concerto volume II” l’album pubblicato in questi giorni da BMG Ricordi che documenta in dodici brani le tournée tenute negli anni novanta dal cantautore genovese.

Dieci dei titoli non sono mai stati mai incisi nella versione live, come quelli tratti dal suo ultimo album in studio “Anime salve”. Le registrazioni provengono dai concerti del 1998 a Milano (Teatro Smeraldo), Genova (Teatro Carlo Felice) e Roma (Teatro Brancaccio). Sono: “Jamìn-a”, “Le acciughe fanno il pallone”, “Disamistade”, “Fiume sand creek”, “Sìdun”, “Anime salve”, “Ho visto Nina volare”, “A cumba”, “Bocca di rosa” e “Smisurata preghiera”.
I restanti due pezzi, “La domenica delle palme” e “Don Raffaé”, sono invece nella stessa versione comparsa sul disco dal vivo “Concerti” del 1991.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.