Madonna in tour, i figli bisticciano

Madonna in tour, i figli bisticciano

Pur di non lasciarli a casa ad annoiarsi, Madonna per i figli ha escogitato un piano apparentemente geniale: portarli in tour con lei in giro per il mondo, facendoli però lavorare. Ma Madge non aveva fatto i conti con lo spirito competitivo dei ragazzi. I due, peraltro avuti dall'artista da due uomini diversi, Lourdes da Carlos Leon e Rocco da Guy Ritchie, avrebbero infatto iniziato - se si vuole credere a quanto riporta un tabloid britannico - a bisticciare e cercare di fare l'uno meglio dell'altra. La cantante, per assecondare le inclinazioni dei ragazzi, ha assegnato Lola alla moda e guardaroba, settore in cui deve scegliere gli abiti di scena di almeno dieci ballerini, e Rocco alla musica, campo per il quale esegue qualche numero di breakdance sul palco e si affianca occasionalmente alle coriste. Ma i due, pur di superarsi, litigano e così stanno stressando Madonan mica da ridere. "Stanno venendo fuori delle belle scenate", ha riferito una fonte al quotidiano londinese. "I ragazzi le stanno facendo venire il mal di testa. Le cose non stanno andando come sperava. E per fortuna che non si è portata dietro anche David e Mercy, come inizialmente aveva invece pensato". Madge sta per sbarcare in Italia con questi appuntamenti:
12 giugno Roma
14 giugno Milano
16 giugno Firenze.




Contenuto non disponibile







E' intanto nei cinema italiani dallo scorso 8 giugno il sospirato "W.E." della cantante. Il film era stato presentato fuori concorso, quasi un anno fa, alla 68esima Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. “W.E. Edward e Wallis”, con la Material Mum regista, distribuito in Italia da Archibald Enterprise, ha visto il primo ciak a Londra due anni fa.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.