Rio: Marco Ligabue esce dal gruppo

Rio: Marco Ligabue esce dal gruppo

Marco Ligabue (nella foto, a sinistra), fratello di Luciano, chitarrista e co-fondatore dei Rio, ha annunciato di aver lasciato il gruppo attraverso un post apparso sulla sua pagina personale di Facebook: "Proprio non me l'aspettavo neanche io ma è finita la mia splendida avventura con i Rio", si legge nel messaggio firmato dall'artista, "Dopo anni fantastici, sogni condividisi, qualche mazzata e tante soddisfazioni, siamo arrivati alla conclusione che le nostre strade non potevano più proseguire nella stessa direzione. Ne abbiamo preso atto e in poco tempo abbiamo preso questa decisione. Ovviamente questa scelta è stata condivisa da tutti e quattro ma, parlo per me, vi garantisco che non è stato facile. Non è stato facile mettere la parola stop ad un gruppo in cui ho creduto prima ancora che arrivassero Fabio, Bronski e Paddo. Non è stato facile pensare di non poter più salire sul palco con chi ha sputato sangue e canzoni insieme a me per tanti anni. Non è stato facile accettare l'idea di non rivedervi cantare e ballare dal palco, meravigliosi come sempre. Ma quando finisce l'amore, finisce l'amore. Come in una coppia, quando succede quello, puoi augurarti di rimanere amico ma, se davvero credi nell'amore, continuare a stare insieme sarebbe come mentire a se stessi. Almeno, per me è così".

Riguardo al futuro, Marco ha scritto: "Cosa farò ora? Ancora non lo so. Di certo non riesco a vedermi lontano da un palco, per adesso mi prendo un periodo di pausa per capire come e quando ripartire".

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.