Un nuovo singolo per i Tribà

Sarà pubblicato il 26 novembre un nuovo singolo dei Tribà, ensemble che ha acquisito notevole popolarità la scorsa estate con “Mama insegnami a ballar”. Il brano inserito nel cd in uscita è “Sul bordo”, già presente all’interno dell’album “Ritmo criminal”, ma per l’occasione completamente riarrangiato e cantato dal cantante cubano Boris, mentre nell’album la voce era quella di Bobo, già vocalist dei Fratelli di soledad.

Il singolo conterrà anche la versione solo strumentale del pezzo, di cui dovrebbe essere realizzato entro breve anche un video.
Mentre è da poco iniziata la tournée invernale del gruppo, che si protrarrà sino a primavera, c’è poi un nuovo progetto in via di realizzazione. Infatti in occasione dei campionati del mondo di Kickboxing, che si terranno nel 2002, i Tribà scriveranno un nuovo brano per un atleta che parteciperà alla competizione, Dino Orso. Sarà la sigla che lo accompagnerà sul ring.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.