Flavor Flav dei Public Enemy rischia il carcere

Flavor Flav dei Public Enemy rischia il carcere

Flavor Flavor potrebbe presto finire dietro le sbarre. Il rapper dei Public Enemy è parecchio indietro con gli assegni di mantenimento dei suoi figli e ha saltato un’udienza in tribunale.

L’artista deve 111.186 dollari alla sua ex Angie Parker di Albany, New York, madre di tre suoi figli. Flav avrebbe dovuto versare alla donna la somma di 837,72 dollari a settimana, ma la Parker non ha più avuto notizie dal suo ex. Flavor Flav (vero nome William Drayton) rischia d’essere condannato a 180 giorni di carcere. La prossima udienza è prevista per il 19 giugno. Il rapper da un annetto è concentrato sul business dei ristoranti, un'idea nata da una vera e propria passione. "Ho lavorato nel ristorante della mia famiglia e ho frequentato persino una scuola di cucina nel 1978. Adoro cucinare e la mia specialità è il pollo fritto che impreziosisco con la mia speciale salsa. Tutti impazziscono per il mio pollo fritto" ha dichiarato Flav. Dopo l’inaugurazione del primo "Flav’s fried chicken" (specializzato in pollo fritto) a Clinton in Iowa, e .dopo qualche prima difficoltà, l'artista sta da qualche mese allargando il suo business aprendo nuovi locali in alcune importanti città degli Stati Uniti come Las Vegas e Detroit.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.