Ustmamò, presentato “StardUst”

Ustmamò, presentato “StardUst”
La grande attesa che circonda il nuovo disco degli Ustmamò si è concretizzata oggi a Milano in una presentazione affollatissima e caratterizzata da una strana atmosfera. Moltissimi giornalisti, lunghi imbarazzati silenzi, una sorta di faticosa tensione che vedeva il gruppo di “Ust” sotto i riflettori della critica musicale, intenta probabilmente a decidere se il gruppo di Mara Redeghieri e Luca Rossi sia pronto per andare in orbita, verso le stelle raffigurate in copertina e più volte evocate nei testi delle nuove canzoni.
Il titolo del nuovo disco è proprio “StardUst”, e nonostante sia il disco della possibile consacrazione, è caratterizzato da una scelta in controtendenza. “Lo abbiamo registrato nella cantina di casa mia, e abbiamo fatto a meno di un produttore. Non avevamo bisogno di interventi esterni per raggiungere un risultato che in questo momento pensiamo di poter ottenere da soli”, spiega Luca Rossi, che figura come produttore del disco. Al mixaggio invece è stato chiamato Danton Supple (già coi Passengers di Eno e U2). “In questo modo probabilmente abbiamo goduto di una maggiore libertà di sperimentare e manipolare suoni”.
Quanto ai testi, sono sempre pertinenza di Mara Redeghieri. “Scrivo di tutto quello che vedo, che sento, che mi piace, che mi dà delle emozioni. Ogni tanto, stranamente, mi chiedono se sono buddista, new age o vegetariana. Sono figlia di un macellaio, e gli animali mi piacciono anche arrosto”.
La domanda più frequente riguarda Sanremo. “Abbiamo visto ‘Sanremo Giovani’, e tutti quelli che ci piacevano sono stati eliminati”, commenta Mara. “Quando poi abbiamo saputo della scelta di Raimondo Vianello come presentatore, abbiamo detto va be’, lasciamo perdere. Per fortuna ci sono dei segnali positivi, come i C.S.I. primi in hit-parade qualche mese fa” (a queste parole Giovanni Ferretti, presente alla conferenza stampa, sorride disincantato). “Insomma, crediamo che la stessa luce benaugurante della cometa che ci guardava dal cielo mentre lavoravamo al disco possa continuare ad assisterci”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.