Arrestato 'il falso' Jacko nel Bronx

Arrestato 'il falso' Jacko nel Bronx

Non volevano crederci, gli agenti del dipartimento di polizia di New York, quando, chiamati per dei rumori sospetti nel magazzino del Baseball Palace, hanno pensato d'aver visto nientemeno che il “re del pop” muoversi come un comune topo d'appartamento nelle buie stanze dell'edificio.

Ai poliziotti il “finto Jacko” (identificato poi in Frederick Oliverier, ventottenne newyorchese) ha prima dichiarato di essere sua maestà Jackson in persona, presentando i suoi 5 compagni come membri dell'entourage. Poi, dopo essere stato smascherato, Oliverier ha leggermente cambiato versione: il sosia si sarebbe trovato nel Baseball Palace perché avrebbe dovuto tirare la “prima palla” all'inizio della partita che si sarebbe svolta di lì a poco. Non convinti neanche da questa versione, gli agenti hanno voluto vederci chiaro. L'ultima confessione del sosia, pertanto, sarebbe stata questa: Oliverier e compagni avrebbero dovuto filmare una scena che sarebbe stata mandata in onda dal programma “Sledgehammer”, reality show che l'emittente statunitense VH1 ha inserito nei suoi palinsesti lo scorso 13 settembre. Una sorta di candid camera rovinata dall'arrivo dei solerti tutori dell'ordine newyorchesi, quindi. Il dubbio, però, è rimasto: il nome di Oliverier non appare nel cast ufficiale del programma, ed un portavoce del network televisivo non ha né smentito né confermato le rivelazioni del falso Jackson.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.