Confermata la data milanese del festival 'Tattoo the planet'

L'agenzia milanese Live! ha diramato un comunicato nel quale si afferma che la data milanese del festival "Tattoo the èlanet" avrà luogo regolarmente il 20 settembre.
Il comunicato arriva dopo quanto già riportato da Rockol circa la defezione dei Pantera, causata dai recenti tragici eventi americani(vedi News).
Secondo la Live!, Slayer, Cradle Of Filth, Static-X, Extrema e Vision Of Disorder sarebbero già in Europa, pronti ad iniziare il tour dal Belgio il giorno 18 settembre. Anche i Pantera sarebbero attualmente nel vecchio continente; dopo una prima riconferma della loro partecipazione, avrebbero deciso di tornare negli Stati Uniti.
La Live! comunica che, nonostante le notizie circolanti al riguardo, la decisione dei Pantera non è stata ancora ufficializzata: un comunicato del management è atteso a breve.

Music Biz Cafe Summer: Covid e diritti, l'onda lunga della pandemia e i timori degli editori
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.