Guy Ritchie: ‘Vivere con Madonna è stressante’

Guy Ritchie: ‘Vivere con Madonna è stressante’
Guy Ritchie, il marito di Madonna, ha ammesso che vivere con la celebre moglie non è una cosa facilissima. “E’ ancora troppo presto per poter dire che influenza avrà mia moglie sulla mia vita. Ma quello che già so è che la vita al suo fianco a volte può essere stressante”, ha detto. E poi: “In realtà facciamo una vita modesta e ritirata, siamo una famiglia normale. Fino a quando rimaniamo in casa, non mi viene neanche in mente che lei sia così famosa”. Il regista ha quindi affermato che Madonna, la quale nel corso del prossimo mese sarà oggetto di un documentario trasmesso dalla BBC, non avrà alcun ruolo nel suo prossimo film. “E’ un film di guerra sull’assedio di Malta. Non c’è spazio per le donne, e nemmeno per la mia metà”, ha riferito Ritchie.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.