Sorpresa, Aretha Franklin non si sposa più

Sorpresa, Aretha Franklin non si sposa più

L'annuncio del matrimonio di Aretha Franklin aveva colto tutti di sorpresa. L'annuncio che non ci sarà sta cogliendo tutti di sorpresa. Lo scorso 2 gennaio l'artista di "Chain of fools" e "Respect", messa sotto contratto dalla Columbia Records già nel 1960, aveva riferito che si sentiva pronta a convolare a nozze con il fidanzato William "Willie" Wilkerson. La Queen of Soul era sembrata avere le idee ben chiare. La cantante, che è già stata sposata due volte, aveva detto che stava pensando ad un "sì" durante la prossima estate, forse a Miami Beach, e probabilmente con tanto di seguente ricevimento a bordo di uno yacht. La 69enne artista (70 anni il 25 marzo), ridendo, aveva aggiunto: "No, non sono incinta". Ma le nozze sono rinviate, probabilmente annullate. Il perché si può solamente cercare di immaginarlo dal breve comunicato ufficiale che recita: "Io e Will abbiamo deciso che ci stavamo muovendo con un po' troppa fretta, e c'erano parecchie cose alle quali non si era pensato sino in fondo. Non ci sarà alcun matrimonio. Non faremo altri commenti data la particolare e sensibile natura di tutto ciò". Un'agenzia aggiunge che non è chiaro se i due abbiano ancora una relazione sentimentale. Come già riportato da Rockol, dopo gli anni del jazz con la Columbia, dopo gli anni dei grandi successi con la Atlantic, la cosiddetta "terza fase" della carriera di Aretha Franklin verrà raccolta e presentata a fine mese in una nuova compilation intitolata "Knew you were waiting: the best of Aretha Franklin 1980-1998".  L'artista, per la nuova prova antologica -che esce su Arista/Legacy- trova la sua fase cronologicamente sequenziata e raggruppata in sedici brani che rappresentano il meglio dei diciott'anni che trascorse sotto Clive Davis. L'album è atteso per il prossimo 31 gennaio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.