MTV compie vent’anni

Quando, vent’anni fa, Mtv iniziò a trasmettere i suoi primi video, i boss dei network televisivi mondiali non pensarono neanche a contenere la concorrenza di quello che venne definito “un fenomeno per appassionati”.

Oggi, la stessa emittente entra quotidianamente nelle case di 340 milioni di persone in tutto il mondo, imponendo – forse con eccessiva veemenza – modelli e costumi a tutti i giovani del globo: il canale musicale per antonomasia può ormai essere considerato un passaggio obbligato anche per le più grandi ed importanti popstar sulla piazza, che tengono sempre conto di questo “grande fratello musicale” nel realizzare singoli e clip. Tutto questo in vent’anni di storia, iniziati con un video a dir poco profetico: “Video killed the radio star”. (Fonte: Il Messaggero).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.