Continua il battibecco all'interno degli Alarm

Situazione confusa e nuovi battibecchi all’interno degli Alarm, o meglio di quanto resta del fiero gruppo gallese che venne fondato a Rhyl nel 1981.

David Sharp e Mike Peters, nati a pochi giorni di distanza l’uno dall’altro nel 1959, continuano a scambiarsi frecciate: sotto una patina di cortesia formale, i due affondano stoccate. Dopo le accuse di Sharp, ora risponde Peters. Con un messaggio postato sul suo sito Web ufficiale, Mike afferma che l’ex compare sarà sempre suo amico, ma poi gli rinfaccia che, se la reunion della formazione non è mai avvenuta, è “solo e solamente” colpa di Sharp. “La mia porta sarà sempre aperta per lui. Ho cercato migliaia di volte di creare una situazione che potesse portare alla riformazione degli Alarm, e praticamente mi sono messo in ginocchio davanti a Dave Sharp. Nel 1991 ho dato loro il nome, quello degli Alarm, perché si pensava che sarebbero andati avanti. Ma così non è stato. L’opportunità di rimetterci assieme c’è da molti anni, ma non si è mai verificata solo e solamente per colpa di Dave Sharp”, ha scritto Peters. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.