Il nuovo singolo di will.i.am è con Mick Jagger e Jennifer Lopez

E' stato intitolato "T.H.E. (The hardest ever)" il nuovo singolo di will.i.am dei Black Eyed Peas. Il gruppo è attualmente inattivo in quanto in attesa di iniziare le lavorazioni del prossimo album. Per "T.H.E. (The hardest ever)" il 36enne cantante californiano ha potuto avvalersi dell'apporto di due pesi massimi del pop, Mick Jagger e Jennifer Lopez. J.Lo apre il brano e il cantante dei Rolling Stones, il cui apporto principale arriva solamente al terzo minuto del pezzo, lo chiude. Il singolo, che ha una durata di 4'06", figurerà sul nuovo album di will.i.am, "#willpower", che sarà pubblicato nel corso del nuovo anno. "#willpower" sarà il successore di "Songs about girls" del settembre 2007, disco che, da qualunque parte la si giri, non si può che definire come flop. Scarse le vendite, brutti i posizionamenti: numero 38 nelle classifiche USA, 68 in quelle del Regno Unito. Nel dicembre 2010 il cantante affermò d'aver ricevuto una bella lezione dalla bastonata. "Se quell'album avesse avuto successo", disse undici mesi fa, "all'interno dei Black Eyed Peas sarebbe cambiato tutto. Ma, visto che di successo non ne ha avuto, mi ha insegnato cosa fare con i Peas e cosa non fare". will (vero nome William James Adams junior) aggiunse che "Songs" fu composto
con in mente la sua ex fidanzata,





Contenuto non disponibile







con la quale si era lasciato dopo nove anni, e che il lavoro fu contrassegnato da vari contrattempi che sua madre interpretò come un presagio di sfortuna e come un segnale che non avrebbe dovuto fare un disco solista. Il video per "T.H.E. (The hardest ever)" è stato girato a Londra e Los Angeles da Rich Lee, in passato alla corte di Eminem, David Guetta e degli stessi Black Eyed Peas.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.