Lisa Hannigan: arriva a gennaio il nuovo album "Passenger"

Lisa Hannigan: arriva a gennaio il nuovo album "Passenger"

Sarà pubblicato il prossimo 17 gennaio in Italia il secondo lavoro di Lisa Hannigan, intitolato "Passenger". La cantautrice irlandese, dopo la prima prova in studio "Sea sew" del 2008 e le collaborazioni con Damien Rice, torna sulle scene musicali con un disco prodotto da Joe Henry, già collaboratore di Ani DiFranco, Solomon Burke e Loudon Wainwright III. "E’ proprio un gentiluomo del sud", dice Lisa. "Appena siamo arrivati con il treno a Pasadena per conoscerlo, è corso attraversando i binari per incontrarci! Joe abita nei classici e antichi paesini americani dove c’è sempre un ferramenta, un panettiere, un macellaio, di quei posti che non trovi più da nessuna altra parte. Ci siamo visti, ci siamo stretti la mano e abbiamo iniziato a collaborare", afferma l'artista. Lisa Hannigan nasce il 2 febbraio 1981 in Irlanda, nella contea di Meath. Studia al Trinity College di Dublino, che abbandona per dedicarsi al canto. Si fa infatti notare come “spalla” e seconda voce di Damien Rice, cantautore che abbandona la sua prima formazione Juniper e, dopo avere fatto il “busker” in giro per il mondo, si dedica con successo alla carriera solista. La voce Hannigan è ingrediente fondamentale dell'impasto sonoro creato da Rice, ma abbandona il cantante nel 2007, qualche mese dopo l'uscita del secondo disco “9”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.