Mina: è già polemica

Mina: è già polemica
"Non ci sarà nessuna presenza in tv di Mina né tanto meno una sua esibizione dal vivo”. Con queste parole Massimo Pani ha smentito le voci che vorrebbero sua madre in procinto di partire per una tournée la prossima estate. “Mia madre poi non andrà in televisione né sarà a fianco di Celentano nel suo show”. Non risparmia poi il programma “Porta a Porta” (vedi news) andato in onda martedì 24 marzo con una puntata dedicata alla cantante nella quale però i figli non erano presenti: “Non ci hanno voluti alle nostre condizioni… Ho visto anche Deborah Caprioglio parlare di Mina…”. Dalla redazione della trasmissione di Bruno Vespa rispondono che sono stati lui e la sorella Benedetta Mazzini a non accettare il loro invito. (Corriere della Sera, La Repubblica, Il Giorno, La Stampa)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.