Steven Tyler degli Aerosmith cade, portato in ospedale

Steven Tyler, il cantante degli Aerosmith, secondo agenzie è stato condotto presso il pronto soccorso di un ospedale di Asuncion dopo una
rovinosa caduta.

Il 63enne vocalist, vero nome Steven Victor Tallarico, sarebbe scivolato mentre faceva la doccia nella sua camera d'albergo, il Bourbon. Il cantante non sarebbe riuscito ad afferrare alcun appiglio e avrebbe colpito il pavimento col volto. Un impiegato del Bourbon che è stato identificato da fonti paraguayane come Gustavo Perez ha riferito che il viso del cantante era ricoperto dal sangue e che Tyler aveva perso parecchi denti. Come riferito da Rockol tre settimane fa, sarebbero prossime alle conclusione le sessioni di registrazione del nuovo album di inediti degli Aerosmith, il primo da "Just push play" del 2001 (senza considerare il cover album "Honkin' on Bobo" del 2004): a rivelarlo era stato proprio Tyler.





Contenuto non disponibile







"Dopo due mesi di lavoro ci siamo quasi", aveva detto. Nello scorso settembre Steven aveva perso il padre Victor, spentosi a 95 anni in una casa di cura di Nashua, New Hampshire.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.