Puff Daddy ‘innocente’ anche in un video

Nel video del primo singolo di G-Dep – intitolato “Let’s get it”, di prossima uscita – Puff Daddy apparirà cantando “not guilty” (“non colpevole”) nel ritornello della canzone. A dir poco profetico, visto che il video fu girato più di sei mesi fa a Los Angeles, quando ancora la causa per la sparatoria che ha coinvolto Puffy ed il suo protetto Shyne – alla quale è andata decisamente peggio (vedi news) – era in alto mare. Ma quello che non sentiremo è la rima successiva a “not guilty”, “and I’m filthy” (ovvero: “e sono sporco”), affiorata nei mix definitivi e affossata dalla Bad Boy Entertainment, che non ha rilasciato dichiarazioni. Adesso la parola spetta al pubblico: il video verrà programmato da MTV a partire dalla prossima settimana.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.