Gli Orb partono per gli Stati Uniti

Per presentare il nuovo album “Cydonia” (vedi news) gli Orb partiranno per un tour di 12 date negli States. Per questa data, Paterson si farà accompagnare anche da due vecchie conoscenze del gruppo come Simon Philips e Witchman (John Roome) oltre che da Fil LeGonidec, membro originario dei Killing Joke, ma anche di Autolump, progetto lanciato assieme Pantoes Relax.. “Potremo fonderci e diventare altre quattro o cinque bands”, osserva divertito Paterson alludendo alla miriade di progetti in cui si è trovato coinvolto in questi ultimi anni, “potremo essere gli Orb, ma Witchman potrebbe essere Witchman, come Witchman e il sottoscritto potrebbero riformare i Multiverse, oppure io e Simon potremmo essere i Prayer Box, infine Fil potrebbe far rinascere gli Autolump”.
Il tour servirà a Paterson anche per far conoscere la sua nuova etichetta online che presenterà ogni mese tre nuovi singoli, mandandone in stampa solo quelli che verranno ordinati all'indirizzo www.badorb.com.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.