Ivano Fossati si ritira: 'Niente album e niente concerti. Una decisione serena'

Ivano Fossati si ritira: 'Niente album e niente concerti. Una decisione serena'

Alla vigilia della conferenza stampa milanese durante la quale verrà presentato "Decadancing", Ivano Fossati annuncia l'addio alle scene: "Ho pensato, non in questi due giorni, ma in due o tre anni, che con questo album non farò altri dischi, altri concerti", ha detto il cantautore, ospite questa sera a "Che tempo che fa" di Fabio Fazio. Il conduttore ha domandato a Fossati se fosse la fine della sua carriera: "Sì, si tratta di una decisione serena, presa in tanto tempo. Ho sempre pensato che, alla mia età, ho compiuto da poco sessant'anni, avrei voluto cambiare.

Mi sono sempre chiesto se al prossimo disco avrei potuto garantire la stessa passione che mi ha portato sino a qui. Ma non credo che potrei ancora fare qualcosa che aggiunga altro rispetto a quello che ho fatto sinora".



Contenuto non disponibile


"Decadancing", in uscita a tre anni dal precedente "Musica moderna" e anticipato in radio dal primo singolo "La decadenza", verrà pubblicato insieme al libro "Tutto questo futuro" edito da Rizzoli. 
In questi giorni il cantautore ha inoltre annunciato una data a Milano prevista per il prossimo 9 novembre, al Teatro degli Arcimboldi, come anticipazione del suo tour che partirà l'ultima settimana di novembre. Fossati, che il 21 settembre ha compiuto sessant'anni, sarà in concerto anche nel 2012 per una seconda parte del "Decadancing tour" che avrà luogo nei teatri italiani a gennaio e a febbraio.
Il cantante, figlio della canzone d'autore genovese, ha iniziato a calcare i palcoscenici con il "prog" dei Delirium, per attraversare poi una fase rock e arrivare fino alla carriera da cantautore scrivendo canzoni come "La mia banda suona il rock", "La canzone popolare", "La musica che gira intorno", "Mio fratello che guardi il mondo" e "La costruzione di un amore". Fossati è anche autore: sue infatti "E non finisce mica il cielo", cantata da Mia Martini, "Non sono una signora", resa immortale da Loredana Berté, "Pensiero stupendo", di Patty Pravo, "Un'emozione da poco", interpretata dalla Oxa e tante altre.

Storica la collaborazione con il cantautore genovese e amico Fabrizio De André con il quale scrisse, oltre ai testi di "Mêgu megùn" e "A çimma", testi e musiche di "Anime salve".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.