R.E.M.,
come suonerà 'Reveal'?

R.E.M., come suonerà 'Reveal'?
“Reveal” uscirà solo il prossimo 15 maggio, ma già trapelano le prime indiscrezioni sul suo contenuto. Il disco, infatti, sta iniziando a circolare fuori dalla casa discografica, anche se su Napster non ce n’è ancora traccia: Rockol ha verificato, rilevando che sul servizio di file sharing sono presenti solo i pezzi “live” di Rock in Rio –vedi news- e dei falsi demo.
Il fan-site www.murmurs.com., il più accreditato sul gruppo statunitense, riporta comunque alcune recensioni scritte da fan che, in qualche modo, sono già riusciti ad ascoltare il disco.
Secondo queste recensioni, “Reveal” sarebbe più accessibile di “Up”, più orientato verso la melodia, pur senza rinunciare agli arrangiamenti “stratificati” che erano il marchio di fabbrica del disco del ’98. Le reazioni dei fan sono contraddittorie, ma tutte concordano nel definire il singolo “Imitation of life” come una sorta di nuova “Losing my religion”: “Potrebbe essere per i R.E.M. quello che ‘Beautiful day’ è stata per gli U2’, scrive un fan, "un recupero del marchio di fabbrica della band". Lo stessa persona commenta che le ‘guide’ di questo disco, in senso metaforico, potrebbero essere Burt Bacharach e Brian Wilson, entrambi autori di un pop estremamente curato a cui i R.E.M. sembrerebbero ora ispirarsi. Avanziamo un beneficio d’inventario su quest’ultima notazione, ma rileviamo che la direzione presa dai R.E.M. con “The great beyond”, il brano contenuto nella colonna sonora di “Man on the moon”, è proprio quella di un recupero delle proprie origini –il suono di chitarra, le melodie-, pur senza dimenticare le acquisizioni ‘orchestrali’ di album come “Automatic for the people” e “Up”. Una strada che i due brani suonati a Rio, “She just wants to be” e “The lifting” sembrano confermare. Rimaniamo quindi in fiduciosa attesa di ulteriori indicazioni.
Nel frattempo riportiamo in fondo a questo articolo la scaletta definitiva del disco, dopo alcune leggere modifiche comunicate dal gruppo sul suo sito ufficiale.
Riportiamo anche alcune voci circolanti su una questione che spesso si ripropone in occasione della pubblicazione di un disco dei R.E.M: il gruppo andrà o meno in tour? In una recente intervista, il chitarrista Peter Buck ha lasciato intendere che i R.E.M. non faranno una vera e propria tournée dopo "Reveal". Possibili, però, alcune performance promozionali, anche se al momento non è ancora chiaro se saranno veri e propri mini-concerti, come successe immediatamente dopo la pubblicazione di "Up", o semplici passaggi televisivi "live".
Questa la tracklisting definitiva di “Reveal”:
"The lifting"
"I've been high"
"All the way to Reno (You're gonna be a star)"
"She just wants to be"
"Disappear"
"Saturn return"
"Beat a drum"
"Imitation of life"
"Summer turns to high"
"Chorus and the ring"
"I'll take the rain"
"Beachball".
Dall'archivio di Rockol - Mike Mills e Michael Stipe raccontano "Automatic for the people"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.