I Bloc Party puntualizzano: 'Non abbiamo licenziato Kele'

I Bloc Party puntualizzano: 'Non abbiamo licenziato Kele'

Prosegue con nuove dichiarazioni la vicenda che, in questi giorni, sta interessando Kele Okereke e i suoi compagni di band nei Bloc Party. Dopo l'iniziale timore di Kele, che ha confessato la sua paura di essere mandato via dal gruppo,ve le affermazioni del chitarrista Russell Lissack, che conferma l'incontro con il bassista Gordon Moakes e il batterista Matt Tong senza il frontman insieme l'ipotesi inerente la ricerca di un nuovo cantante, il gruppo fa sentire di nuovo la sua voce. "Non abbiamo intenzione di licenziare Kele, davvero. E' che vogliamo andare avanti a far musica come Bloc Party. Lui è troppo impegnato con la sua carriera, noi non vogliamo stare fermi troppo a lungo. Ribadiamo ancora che non c'è stato alcun cambio di line up", hanno confermato i tre artisti. Sul sito dei Bloc Party, a sostegno delle parole di Lissack e soci, compare una versione cartoon della band con Kele e la scritta "See you soon". Okereke, in risposta all'intervista rilasciata di Russell, ha scritto sul suo blog: "Una parte di me ha riso moltissmo, l'altra parte invece si è lasciata andare con un 'che cazzo sta dicendo?'".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.