Sanremo, terza serata,
dai Bluvertigo ai Matia Bazar

Sanremo, terza serata, dai Bluvertigo ai Matia Bazar

Con “L'assenzio” dei Bluvertigo riparte la gara dopo quindici minuti di grande televisione grazie a Fiorello (speriamo torni anche domani e sabato). La canzone di Morgan e compagni inizia a far presa, anche grazie a una interpretazione più intensa rispetto alla prima serata.
Stefano Ligi non può contare su una voce in grado di far passare in secondo piano la pochezza di “Battiti”, la canzone scelta per esordire al Festival.
La seconda esibizione di Alex Britti con “Sono contento” conferma l'impressione iniziale: la canzone meriterebbe un interprete dotato di un'estensione vocale diversa da quella del pur simpatico Alex.
Abbastanza convincente, invece, la prima apparizione dei Velvet che hanno proposto “Nascosto dietro un vetro”. Il cantante non è un fenomeno, ma i quattro ragazzini dimostrano di saper stare sul palco e il brano è orecchiabile.
“Luce (Tramonti a Nord Est) si candida a una posizione sul podio grazie a una strepitosa interpretazione di Elisa e dei Solis, che questa volta la cantante si è ricordata di presentare. La canzone composta in collaborazione con Zucchero ha un bel testo ed è splendidamente arrangiata.
A riportarci sulla terra ci pensano i Carlito con “Emily”, un rock che non morde e non graffia.
Orecchiabile, ma nulla di più "Questa nostra grande storia d'amore" dei Matia Bazar, che pare abbiano deciso di puntare esclusivamente sulla bella voce di Silvia Mezzanotte. La cantante cerca di stupire piazzando un paio di acuti di facile effetto.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.