Rockol Awards 2021 - Vota!

La Ferrero dichiara guerra sul web

La Ferrero è scesa sul piede di guerra contro la società destinata, secondo alcuni, a raccogliere la (scomoda) eredità di Napster, Gnutella.

Il celebre marcio italiano ha infatti deciso di tutelare il proprio marchio facendo causa a tutti i siti che citino, anche storpiandolo, il nome della crema spalmabile diventata leggenda in tutto il mondo. L’azienda di Alba non ha intenzione di intervenire circa il libero interscambio dei file musicali in rete: l’unico obbiettivo dell’iniziativa sarebbe, infatti, la preservazione del nome “Nutella”. La battaglia legale, per ora circoscritta in area tedesca, ha già suscitato numerose polemiche: anonimi web surfer avrebbero accusato la società italiana di voler impedire, in internet, anche l’utilizzo della parola “kinder”, che in tedesco significa semplicemente “bambino”. (Fonte: Il Corriere della Sera).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.