Beyoncé delle Destiny's Child diventa testimonial

Beyoncé delle Destiny's Child diventa testimonial
Beyoncé Knowles è la nuova immagine della L’Oreal. La bionda cantante del trio Destiny’s Child, ha adottato una nuova nuance castano rame e un nuovo taglio di capelli per girare uno spot per la nota marca di prodotti per la bellezza dei capelli. La cantante si è detta grande fan non solo della L’Oreal, ma anche dei suoi spot che con orgoglio ora si trova a rappresentare in prima persona.
Le Destiny’s Child sono state invece tutte insieme immortalate nella campagna pubblicitaria per le calzature Candies (vedi news), ma sembrerebbe proprio Beyoncé la più richiesta del trio, con progetti che vanno dalla versione hip hop della “Carmen” per la rete tv MTV (vedi news) a un duetto con l’attrice-cantante Brandy con la produzione di Rodney Jerkins. Il produttore sta attualmente (come noto) concentrando tutta la sua attenzione sul prossimo album di Michael Jackson, ma si augura presto di poter realizzare questo duetto per il prossimo album di Brandy.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.