I Nomadi ancora in strada (stavolta in pullman)

I Nomadi ancora in strada (stavolta in pullman)

Dopo Prodi, anche i Nomadi in pullman: lo storico gruppo ha deciso di promuovere il proprio disco "Le strade, gli amici, il concerto" con un giro d'Italia promozionale su un "salotto viaggiante", come lo definisce Beppe Carletti.

Il cofondatore - insieme a Augusto Daolio - della band riceverà assieme agli altri membri del gruppo i giornalisti, i fans e i semplici curiosi a bordo del pullman, offrendo lambrusco e pasticcini tra una chiacchiera e l'altra. Le tappe di questo insolito tour saranno Bari, Napoli, Cosenza, Palermo, Catania, Reggio Calabria, Roma, Firenze, Genova e Torino. Il nuovo disco, ventitreeseimo della loro carriera, è un doppio CD dal vivo: inevitabile visto che il gruppo, tenendo fede al proprio nome, non conosce praticamente pause nella propria attività "live": 140 concerti in un anno. "Molti chiedono come ci riusciamo. In fondo però è un concerto ogni tre giorni, e alla fine è sempre meglio che fare il muratore. E poi per il nostro pubblico vale veramente la pena di farlo". Oltre ai grandi successi della trentennale storia dei Nomadi, compaiono sul disco anche alcuni brani inediti, tra i quali "Hasta siempre Comandante". Spiega Carletti: "Siamo stati più volte a Cuba, dove abbiamo ascoltato varie canzoni. Per il trentesimo anniversario della scomparsa del Che Guevara, abbiamo pensato di rendere omaggio alla sua memoria con questa canzone di Carlos Puebla".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.