Stella McCartney designer dell’anno per VH-1 e Vogue

Una sorpresa nella vittoria: a premiare sul palco del Madison Square Garden di New York Stella McCartney, vincitrice come stilista dell’anno per la maison Chloe, è stato proprio il padre Paul, inatteso ospite alla cerimonia organizzata ogni anno dall’emittente televisiva musicale VH-1 e dalla rivista di moda Vogue.

Per Paul McCartney una standing ovation; per la figlia, grande emozione e una dedica speciale: “Devo ringraziarlo. E vorrei ringraziare anche mia mamma. Questo è per lei”. E, in onore della madre, scomparsa nel 1998 per un tumore al seno, ha pronunciato un discorso animalista lanciando la campagna contro le pellicce tanto cara a Linda McCartney.
Tra le numerose celebrità presenti, vari altri rappresentanti del mondo della musica, tra cui Jennifer Lopez, alla quale Donatella Versace ha consegnato il premio alla memoria del fratello Gianni, le Spice Girls Emma Bunton e Victoria Beckham, Enrique Iglesias.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.