Incredibile jam con Phish e Kid Rock

Un concerto dei Phish con Kid Rock? Probabile come un’esibizione di Pavarotti come batterista dei Napalm Death. Eppure è successo. Poche sere fa, a Las Vegas, il gruppo spesso indicato come erede dei Grateful Dead stava quasi ultimando il suo concerto al Thomas & Mack Center, quando il cantante e chitarrista Trey Anastasio, notato Kid Rock, gli ha chiesto d’unirsi alla band. Kid non si è fatto pregare e, tutti insieme, hanno eseguito una manciata di cover. Da notare, specialmente, “Walk this way” degli Aerosmith e “You shook me all night long” degli AC/DC. La sera seguente i Phish si sono ripresentati nello stesso locale; niente Kid, però centinaia di palloncini colorati. Era infatti il trentaseiesimo compleanno di Anastasio.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.