Jay-Z parla del suo nuovo album

Jay-Z parla del suo nuovo album
In un’intervista rilasciata a MTV.com, Jay-Z ha spiegato il motivo che lo ha spinto a pubblicare un nuovo album "The dynasty rock la familia 2000" a meno di un anno di distanza dall’uscita del suo ultimo lavoro, “Vol. 3-Life & times of S.Carter”. “Nessuno mi può fermare”, ha dichiarato il rapper, riproponendo un verso (“I’m unstoppable”) contenuto anche nel suo nuovo singolo, “I want to love U”. Le prime voci su “The dinasty” lo volevano un album in pratica di ospiti ma a quanto pare Jay-Z ha tutta l’intenzione di farne uscire un progetto innanzitutto suo. “Ci sono 18 canzoni in tracklist e io sono in 14. Non voglio che la gente pensi che in questo disco ci siano un sacco di ospiti che girano e io sia solo qua e là. Sono in 14 delle 18 canzoni. Tra gli ospiti ci saranno Scarface e Snoop, che sta finendo il suo brano. La maggior parte del lavoro, comunque, è stata fatta da me, Beanie Sigel e Memphis Bleek. Il disco è atteso nei negozi americani per il 31 ottobre.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.