Concerti, Lil' Wayne: problemi con il visto, cancellato tour europeo

Il rifiuto da parte delle autorità inglesi di accordare un visto di ingresso temporaneo a Lil' Wayne ha convinto il management del rapper a cancellare un tour promozionale ch avrebbe dovuto tenersi nel Vecchio Continente nel corso della prossima estate: l'artista, rilasciato lo scorso 4 novembre dal penitenziario di Rikers Island, a New York, dove era stato rinchiuso per otto mesi in seguito ad una condanna per possesso illegale di armi da fuoco, sarebbe incappato nel veto delle autorità di frontiera britanniche proprio a causa dei suoi travagliati trascorsi giudiziari. Tra gli eventi già confermati incappati nell'annullamento sono da segnalare solo date in Irlanda e Gran Bretagna, anche se - stando ai piani del promoter - l'itinerario della serie di show avrebbe dovuto estendersi anche all'Europa continentale. Recentemente l'Internal Revenue Service, l'ufficio di riscossione tributaria americano, ha recapitato a Lil' Wayne - il cui nuovo album, "Tha Carter IV", è atteso nei negozi entro il prossimo 16 maggio - una cartella esattoriale da oltre 5 milione e mezzo di dollari per illeciti nelle dichiarazioni dei redditi relative al periodo compreso tra il 2008 e il 2009.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.