Ladytron: "Il nostro sound trascende mode, spazio e tempo"

Uscirà in tutti i negozi il prossimo 28 marzo "The best of 00-10", raccolta di successi dei Ladytron. Sound electro, mixato a chitarre, percussioni e tantissimo synth: sono queste le caratteristiche della band inglese, che da poco ha festeggiato i suoi primi dieci anni di carriera.

Rockol ha fatto quattro chiacchiere con Mira Aroyo, cantante della band, che ha raccontato i momenti che hanno segnato la vita artistica della band e i progetti futuri inerenti la pubblicazione di un nuovo disco: "Abbiamo deciso di pubblicare un album con le nostre canzoni più conosciute perchè ora ci sembrava davvero il momento adatto. Sono dieci anni che abbiamo iniziato la nostra avventura e volevamo condividere, con chi ci segue da tempo, il nostro 'compleanno'. Non solo, è un'occasione per noi, di farci conoscere da chi ci ha solo sentiti nominare o da chi ha ballato nei club uno o due dei nostri pezzi. Abbiamo composto il disco con la maggior parte dei singoli pubblicati e dei quali avevavamo già realizzato un video. Siamo stati guidati dal gusto personale e dai brani a cui siamo più affezionati. Personalmente, se dovessi scegliere una canzone alla quale mi sento particolarmente legata, direi 'Soft power', ho ancora i brividi quando la canto, nonstante siano passati anni", ha detto Mira.
I Ladytron, come afferma la cantante, si sono conosciuti ai tempi del college tra Oxford e Liverpool, grazie ad amici comuni: "Ero ad Oxford per motivi di studio, stavo seguendo un dottorato di ricerca. Ho conosciuto Danny grazie ad un amico comune, ci siamo trovati subito bene, siamo usciti a bere e a ballare. Helen mi è stata presentata pochi giorni dopo da Danny e ho conosciuto Reuben in un bar a Liverpool, anche con loro è stato feeling immediato. Avevamo tutti in mente di fondare una band e il nostro primo live è stato un meso dopo aver deciso di lavorare insieme. Il nome Ladytron è stato proposto da Danny, e ci è piaciuto subito. Siamo tutti fan dei Roxy Music e per il genere di musica che avevamo in mente di suonare, calzava a pennello per la band. Siamo anche dediti agli Human League, dei quali apprezziamo la produzione dei primi anni in particolar modo. Se ci proponessero una collaborazione accetteremmo al volo, sono davvero delle leggende, come dire di no", prosegue Mira.



 

Tra le collaborazioni dei Ladytron, compaiono nomi come Christina Aguilera, che li ha voluti per "Bionic", e con Tiesto, che ha remixato un loro brano: "Tiesto è sempre stato un nostro fan, appena può viene ai nostri concerti.

E' stato lui a proporsi per remixare 'Ace of hz' e noi ne siamo stati davvero contenti. Christina Aguilera, invece, ci ha contattati personalmente. Ci ha chiesto di scriverle per lei alcuni pezzi, dicendoci che voleva entrare 'nel nostro mondo'. E' stata una grossa opportunità lavorare con lei, ci piacciono molto le collaborazione che spaziano in generi diversi dal nostro. Il bello della dance contemporanea è poter contaminare le sonorità, rielaborale e donargli vita nuova, anche se a volte prevale l'allure fashion data ai brani. Ad esempio, il clubbing e l'indie si stanno fondendo sempre di più, ed è davvero un connubio interessante", sostiene la vocalist dei Ladytron.
La band è attualmente in studio per terminare i lavori del prossimo disco di inediti, in uscita a settembre: "Abbiamo quasi finito la registrazione dei brani per il nostro nuovo disco di inediti. Mancano alcuni dettagli e stiamo scegliendo l'artwork per la copertina. L'album si intolerà 'Gravity the seducer' e vedrà la luce a settembre. Intanto, saremo in giro quest'estate per suonare dal vivo, in alcune date presenteremo anche alcuni brani nuovi. Nei live usiamo anche synth vintage, creano un suono davvero interessante. E' difficile pensare a come saremo tra dieci anni, spero di poter continuare con i Ladytron la strada percorsa insieme, con lo stesso entusiasmo di quando abbiamo cominciato dieci anni fa. Ci piacerebbe dare vita a progetti che uniscano arte e musica, ma questa è un'altra storia. Una cosa che gradiremmo molto sarebbe creare una colonna sonora per un film. Vedremo", conclude Mira.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.