Guida ‘Rough’ alla world music

La Rough Guide, marchio editoriale distribuito dalla casa editrice Penguin e nota ai turisti di tutto il mondo, ha pubblicato nella sua nuova collana musicale il volume “Rough Guide to World Music”. Si tratta a quanto pare di uno strumento con cui gli addetti ai lavori – oltre che gli appassionati – dovranno fare i conti, visto che include 1.400 recensioni di album provenienti dai cinque continenti. Mark Ellingham che l’ha curata ammette che l’opera, redatta da 120 collaboratori e in vendita nel Regno Unito a circa 60.000 lire italiane, ha richiesto più tempo del previsto; quanto agli aggiornamenti della guida nei prossimi anni, chi acquisterà il libro all’uscita potrà ottenerli in futuro tramite Internet.

Dall'archivio di Rockol - I migliori album tributo del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.