Florida, Buju Banton giudicato colpevole di traffico di cocaina

La superstar del reggae giamaicano Buju Banton è stato giudicato colpevole dalla corte di Tampa, in Florida, per concorso in traffico internazionale di cocaina: la sentenza di primo grado, emessa ieri dopo oltre un anno di procedimento legale, ha scatenato il disappunto dei fan dell'artista, tanto in Giamaica - dove erano state organizzate vere e proprie manifestazioni di piazza in supporto al cantante - quando nelle vicinanze del tribunale, dove le forze dell'ordine si sono viste costrette ad allontanare gli ammiratori più riottosi. Dopo oltre 11 ore di camera di consiglio la corte ha riconosciuto l'artista, al secolo Mark Myrie, colpevole di tre dei quattro capi d'imputazione ascrittigli, prospettando all'artista una pena detentiva di almeno quindici anni di prigione. "Siamo tutti arrabbiati e scontenti per questa sentenza", ha fatto sapere un membro del collegio difensivo dell'artista, l'avvocato David Markus: "L'unico al quale pare i nervi siano rimasti saldi è Buju. Mi ha detto di essere contento di essersi battuto in tribunale, ribadendo ancora una volta la sua innocenza". I legali di Banton hanno fatto sapere di voler depositare a stretto giro un'istanza di appello, che contempli una temporanea scarcerazione dietro cauzione.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.