Glastonbury, così ne parla il 'Times'

Glastonbury, così ne parla il 'Times'
Il “Times” di Londra, in un servizio pubblicato ieri nell’inserto “Times 2”, fornisce il resoconto delle tre giornate del festival di Glastonbury svoltosi nel fine settimana appena trascorso. La giornalista, Caitlin Moran, descrive ampiamente il sito della kermesse, cosa si mangi e perché vi si vada (“La gente viene a Glastonbury per ubriacarsi, trombare e svegliarsi col sole, per farsi un’avventura, odorare l’aria e guardare il sole che tramonta mentre si mangiano salsicce unte con le mani”), ma l’impressione generale è che di musica ne abbia ascoltata pochina. Un accenno ai Moloko (problemi di vento sul palco), uno ai Travis (neanche una canzone citata), uno ai Chemical Brothers (non si capisce come siano andati) e via. L’unica formazione della quale la giornalista citi qualcosa più del nome sono i Pet Shop Boys, i quali secondo la Moran sono stati fantastici. Ma il “Glasto” è andato bene o male? Questo dal “Times” non si desume.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.