Aerosmith, Britney Spears e ‘N Sync interpretano preghiere del Papa

Cominciano a giungere dettagli su "World Voice 2000", l’album che vedrà diverse star americane impegnate a recitare preghiere scritte da Papa Giovanni Paolo II. L’iniziativa, gestita da Rick Garson (la mente di alcuni tour a sostegno di Amnesty International) vedrà impegnati Steven Tyler e Joe Perry (Aerosmith), ‘N Sync, Faith Hill, Britney Spears, LeAnn Rimes, Monica, 98 Degrees, Vince Gill, Tim McGraw, Ricky Martin (non ancora ufficializzato) ed attori come Brooke Shields e James Earl Jones. Del disco verranno realizzate versioni in inglese, spagnolo e italiano. Il tutto sarà prodotto da R Kelly, che ha anche composto il brano portante, "World voice".
Rick Garson ha spiegato che la performance degli Aerosmith sull’album risulterà molto particolare rispetto a quella degli altri interpreti. "Steven Tyler non era molto a suo agio con la semplice lettura. Così, mi ha chiesto: ‘Qualcuno ha mai cantato cose scritte dal Papa?’ e ha cominciato a fare una sua versione ‘scat’ della preghiera. Alla fine, è diventata una canzone di due minuti, improvvisata sul posto. Alla fine ha detto: ‘Non lo farò mai più. Ma pensi che al Papa piacerà?’". Un’altra caratteristica tale da rendere unico il contributo degli Aerosmith è l’intervento di Joe Perry, che per una volta ha fatto a meno della chitarra, e si è servito solo della voce per leggere la preghiera di sua scelta.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.