Giornalisti allo sbaraglio sul palco

Fatti, finalmente, e non parole: ecco una buona occasione per vedere di cosa sono capaci quei saputoni che ci assillano dal teleschermo o dalla carta stampata (o da Internet…). Lunedì 7 giugno all'Any Way di via Chiesa Rossa 89 (Milano), a partire dalle 21 si esibiranno quattro gruppi che hanno in comune la professione giornalistica. Primi a salire sul palco saranno i Brizzolades, ovvero la Redazione Economia della Rai di Milano; Michele Lombardo (tastiere), Luca Orlando (chitarra), Francesco Pallavicino (batteria), Luca Rossetti (basso) e Annabella Fatin (voce) propongono un pop-rock anni '70/'80. I Cafè Parì, che fanno hard-rock anni '70, sono capitanati da un conduttore del T3 (al pubblico scoprire di chi si tratta), cui si uniscono Giorgio Cavezzali (batteria), Antonio Felle (basso), Paolo Pasi (chitarra) e Paolo Rigotto (voce e tastiera). Perugino e i suoi Baci è un gruppo in cui militano un critico musicale, un inviato a Palazzo di Giustizia e una vecchia volpe del giornalismo: fanno cover demenziali e rileggono in chiave sexy-punk-trash classici di Skiantos, Prince, Patty Pravo e Ambra. Infine, toccherà ad Antonio Di Bella, l'austero condirettore del T3, con un mix di musica italiana e latinoamericana. L'ingresso è libero.

Music Biz Cafe, parla Massimo Bonelli (iCompany, Concerto del Primo Maggio)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.