Jewel sarà mamma

Jewel, la cantautrice nata nello Utah e cresciuta in Alaska, è in dolce attesa.

La 36enne artista, il cui primo album "Pieces of you" del 1995 ha venduto 7 milioni di copie nei soli USA, ha riferito che sta aspettando il primo figlio dal marito Ty Murray. Subito dopo aver confermato la notizia sul suo blog, Jewel ha riferito la bella novità anche alla rivista statunitense "People". La coppia si è sposata nell'agosto 2008, due mesi dopo la pubblicazione di "Perfectly clear", il primo album country della cantante. Jewel, che nel 2008 è apparsa in un episodio della serie televisiva "CSI", ha aggiunto che tentava il concepimento da due anni. A giorni Ty e Jewel inizieranno a riadattare il loro ranch nel Texas. Intanto lei continuerà a lavorare sul suo nuovo album, il seguito del disco.
per bambini "Lullaby" del 2009. Recentemente sono diventate o ridiventate madri Celine Dion, Gianna Nannini, Dannii Minogue, Emma Bunton ed Alanis Morissette mentre Pink è incinta.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.