Elvis è nel mio pelvis (leggere per credere)

Elvis è nel mio pelvis (leggere per credere)
In passato il quotidiano popolare inglese “The Sun” era noto per alcuni suoi titoli francamente incredibili. Dopo alcuni mesi relativamente più sobri, l’ineffabile giornale, che viaggia attorno ai 4 milioni di copie al dì, si è scatenato nella sua edizione del 13 giugno titolando una notizia “Elvis is in my pelvis!”. Spiegazione: una mamma in dolce attesa, tale Val Cannon, è rimasta choccata quando, ad un controllo medico di routine, l’ecografia del nascituro ha inequivocabilmente evidenziato i tratti somatici di Elvis Presley. Il partner della donna, Richard Gray, che ha portato il referto al Sun (il quale ovviamente l’ha pubblicato), ha esclamato: “Sembra proprio Elvis nella sua pancia!”. La coppia, che si è conosciuta a Perth, in Scozia, sta ora pensando di chiamare “Elvis” il nascituro. Una decisione sarà però presa solo tra due settimane, quando se ne conoscerà con esattezza il sesso.
Dall'archivio di Rockol - Elvis e la data di nascita del rock 'n' roll
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.