Nuovi dettagli sul prossimo disco dei Vicious Rumors

Geoff Thorpe, chitarrista e leader dei veterani del power metal Vicious Rumors, ha svelato alcuni retroscena del nuovo album a cui la band sta lavorando, intitolato "Razorback killers" e atteso per la fine del mese di marzo. In particolare Thorpe ci tiene a chiarire come il sound si sia indurito: "Più invecchiamo, più diventiamo cattivi. E non ci siamo assolutamente ammorbiditi: anzi, proprio all'opposto, siamo più pesanti che mai". Il chitarrista ha anche una spiegazione più specifica - e pittoresca - per queste sue affermazioni: "Il metal è nelle nostre vene! E poi abbiamo una formazione fantastica".

"Razorback killers" contiene 10 brani registrati con la supervisione di Juan Ortega e Thorpe stesso ed è il decimo album in studio della travagliata carriera della band (iniziata nel 1979); se vogliamo i Vicious Rumors sono un gruppo della stessa pasta dei perdenti d'eccezione Anvil: hanno calcato i palchi più prestigiosi coi nomi più importanti della scena metal negli ultimi 30 anni (dai Metallica ai Judas Priest, passando per Motley Crue e Aerosmith), ma sono rimasti a un livello di fama e popolarità decisamente minore. Che sia la volta buona, dunque, per una riscossa e un riconoscimento più ampio? La band, appena uscito il disco, sarà in tour per molti mesi, toccando Stati Uniti, Europa e Giappone.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.