Il cantante dei Babylon Zoo si unisce a una setta

Secondo il quotidiano "The Sun", Jas Mann, ovvero l’artista noto con lo pseudonimo di Babylon Zoo, è entrato a far parte di una setta che pratica esorcismi e sacrifici rituali. Il cantante di "Spaceman" (1996) è entrato a far parte dell’ordine del Tempio di Ek Niwas in seguito alla forte depressione che ha fatto seguito al rapido declino che ha fatto seguito al suo altrettanto rapido successo. All’epoca Jas aveva dichiarato incredulo: "Ho negoziato royalties migliori di quelle di Michael Jackson". Ma poi, rivela un suo amico al giornale, la pressione della EMI per fargli bissare il successo iniziale si è rivelata molto difficile. Ora Jas Mann appare al fianco del leader della setta, tale Baba P (ex macellaio) in trasmissioni diffuse da una tv via cavo, Asianet.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.