90 miliardi e un live per CSN&Y

Secondo "Billboard", le 40 date del tour del ritorno di Crosby, Stills, Nash & Young, conclusosi il 17 aprile, hanno fruttato la bellezza di 43 milioni di dollari (all’incirca 90 miliardi di lire). Il produttore del tour, Arthur Fogel della TNA, canta vittoria: "Tutte le previsioni dei cosiddetti esperti si sono rivelate sbagliate. I posti dove siamo stati erano pieni al 92% della capacità. E’ stato un grande spettacolo, oltre che un piacere lavorare con CSN&Y". I quattro monumenti comunque sembrano essersi divertiti, tanto che stanno pensando a rifare il tutto dopo l’estate. "Questo è l’ultimo show del nostro tour" ha detto Graham Nash al pubblico di St. Louis. "No, è il primo show del nostro nuovo tour", ha sorriso Stephen Stills. Intanto, è pressoché certo che arriverà sul mercato una versione su CD o DVD delle tre ore e mezzo di concerto che ogni sera i quattro hanno offerto ai loro fans entusiasti. "Abbiamo registrato e ripreso tutto, ogni sera", ha confermato Nash. "Ne faremo un album incredibile".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.