NEWS   |   Pop/Rock / 13/04/2000

Gruppi irlandesi raccolgono 150 milioni

Gruppi irlandesi raccolgono 150 milioni
Vari gruppi pop irlandesi, più gli “storici” folk Dubliners, hanno raccolto l’equivalente di oltre 150 milioni di lire per un’organizzazione che si occupa del miglioramento del rapporto tra nord e sud Irlanda. Il concerto benefico, svoltosi alla Royal Albert Hall di Londra, ha visto alternarsi sul palco i Corrs, B*Witched ed i veterani Saw Doctors, più, appunto, i Dubliners. Tra il pubblico, il Duca di York ed il ministro per l’Irlanda del Nord, Peter Mandelson. Le 54.000 sterline andranno all’organizzazione benefica Co-Operation Ireland.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi