Mandy Moore, debutto basso ma 50.000 copie a settimana

Il nome di Mandy Moore dice ancora poco in Italia. Ed anche negli USA, dove la giovanissima di Orlando ha debuttato al numero 77 delle charts col suo album di debutto "So real", non si può dire che sia una firma affermata. Però, grazie ad un lavoro ai fianchi del target "teen", i risultati sono di quelli per i quali in Italia c'è chi farebbe carte false: il suo disco infatti continua a vendere in media cinquantamila copie alla settimana. O così, almeno, riporta "Rolling Stone". Ma da cosa sono stati generati questi numeri? Presto detto: due Websites a lei a vario titolo dedicati, distribuzione di adesivi e cassette singles ai fans in attesa di vedere i concerti dei Backstreet Boys e degli 'N Sync, per i quali negli USA ha "aperto" negli scorsi mesi. Mandy Moore ha quindici anni.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.