Si risente Billy Idol, ci sarà l'autobiografia

Si risente Billy Idol, ci sarà l'autobiografia

Si risente parlare di Billy Idol, anche se per un libro e non un lavoro discografico. Il cantante britannico, che dopo il flop di "Cyberpunk" del 1993 non è più riuscito ad ottenere il successo che gli aveva arriso per tutti gli anni Ottanta, quando aveva sbancato le classifiche con "White wedding", "Rebel yell" e vari altri singoli, sta scrivendo l'autibiografia che è stata battezzata "Dancing with myself". L'ex Generation X, che faceva parte del Bromley Contingent che seguiva i Sex Pistols, ha promesso che rivelerà tutto della sua carriera.

E parlerà quindi anche di "droghe, sbornie, donne ed eccessi 24 ore su 24". Il libro, che sarà.
"scritto col cuore", potrebbe arrivare nelle rivendite a fine 2011. L'ultimo album pubblicato da Idol (vero nome William Broad) rimane la raccolta "The very best of Billy Idol: idolize yourself "del 2008.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.