Robert Smith: mai più Cure - forse

Robert Smith: mai più Cure - forse
Continuano le dichiarazioni ambigue di Robert Smith riguardo al proprio addio alla musica. Ecco quanto detto a Mtv: «Siccome ho detto che "Bloodflowers" avrebbe potuto essere il nostro ultimo disco, tutti interpretano le sue canzoni come se si riferissero alla fine del gruppo. Ma solo "Maybe someday" ha a che fare con questo argomento, con le reazioni degli altri componenti della band quando dico "Questa è la fine". E col fatto che loro non mi credono, perché quando dico "mai", significa "forse". C è una parte di me che pensa: "Beh, come potrei desiderare di farla finita con una cosa così fantastica?". "Maybe someday" parla di questo stato d animo"». L agenzia "Reuters" invece riporta: «Penso che la cosa migliore sarebbe fermarsi intanto che siamo ancora a un buon livello. Non voglio intaccare quanto ho fatto nei primi 20 anni della mia vita adulta perché non ho trovato altro da fare. E penso anche che se non provo a fare qualcos altro adesso, non ci riuscirò mai più», ha detto il 40enne Smith, che svela: «La casa discografica sta promuovendo il disco come se fosse l ultimo dei Cure. Ma mi fa pressioni per firmare un nuovo contratto. Il che è piuttosto bizzarro... Se fra 5 anni penserò a un disco dei Cure come a una grande idea, allora lo farò, suppongo».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.