Elton John nauseato da ‘Aida’

Elton John nauseato da ‘Aida’
Un trafiletto su "La Repubblica" segnala che è «guerra tra Elton John e il Palace Theatre di Broadway. La popstar ha abbandonato il teatro dopo aver ascoltato le prove di un paio di canzoni del musical "Aida", da lui scritto assieme a Tim Rice, perché giudicava gli arrangiamenti "datati". I produttori hanno cercato di placarlo, invitandolo a tornare a vedere lo show la settimana prossima. Ma sembra che John non abbia intenzione di collaborare». In effetti, secondo il "New York Post", il cantante era furioso per l’arrangiamento di due delle sue canzoni, "Another pyramid" e "My strongest suit". Le ritmiche techno-pop utilizzate lo hanno fatto arrabbiare così tanto da indurlo ad abbandonare la sala - facendo alzare tutti coloro che erano seduti vicino a lui. Elton era rimasto insoddisfatto anche dopo aver visto lo spettacolo di dicembre a Chicago. "E’ stato piuttosto spiacevole per i cantanti, i musicisti, e tutti coloro che hanno lavorato duro per questo show", ha detto un componente della compagnia teatrale dello spettacolo prodotto dalla Disney.
Dall'archivio di Rockol - Il "Farewell Yellow Brick Road Tour" all'Arena di Verona
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.