Verso la fine, dopo la speranza, il matrimonio di Ronan Keating

Sembrava che in casa Keating fosse tornato il sereno; e invece le cose, secondo indiscrezioni, stanno precipitando. Pareva che Yvonne, la moglie di Ronan, lo avesse perdonato per la scappatella con la più giovane Francine Cornell. Riammesso in casa (a Malahide in Irlanda) dopo esserne stato cacciato, il capobanda dei Boyzone era rimasto a dormire in una cameretta.

Poi la coppia, per onorare un impegno preso prima delle corna con Cornell, era andata in Australia e lì pareva che le cose si fossero aggiustate. Ma, a quanto pare, così non è stato. Prima la dichiarazione ufficiale secondo la quale i due sono sempre.
separati, ora nuove voci fanno temere che si stia andando verso il divorzio. Il settimanale "Now" ha raccolto il racconto di una fonte che si è definita amica dei due e che ha detto: "Non volevano che le cose terminassero in questo modo, ma Yvonne non riesce a perdonare e dimenticare. Non è questione di Ronan che è andato a letto con un'altra, qui il tradimento è una cosa più profonda: il problema è che lui e Francine avevano parlato di sposarsi e di iniziare una nuova vita assieme. Questa cosa ha spezzato il cuore ad Yvonne. E, sebbene ce l'abbiano messa tutta per cercare di aggiustare le cose, alla fine è stato impossibile". I due continueranno comunque a vedersi per il bene dei figli Jack di 11 anni, Missy di 9 ed Ali di cinque. Ronan e Yvonne si erano conosciuti a Straffan nel Kildare da ragazzini, ma si erano messi insieme solamente nel 1997 a Dublino per poi sposarsi nell'aprile 1998 sull'isola di Nevis ai Caraibi.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.