NEWS   |   Gossip / 31/12/1999

Cosa fanno a Capodanno (4)

Cosa fanno a Capodanno (4)
Ormai ci siamo: la lancinante attesa è agli sgoccioli. Se non ne potete più di questo capodanno del piffero, potete solidarizzare con chi se ne starà a casa tranquillo senza strambotti. Ad esempio Huey Morgan dei Fun Lovin’ Criminals: «Non ero mai riuscito a festeggiare con il mio cane, Sugar. Volevo portarla a Maui, alle Hawaai, ma è stata malata, per cui quando il millennio busserà alla porta sarò in casa mia col mio cane e il mio fucile». Brett Anderson dei Suede ha dichiarato: «Me ne andrò a letto presto. Non mi piace che mi venga ordinato di divertirmi. C’è qualcosa di fascista nell’imporre alla gente di divertirsi il giorno 31 dicembre 1999». Neil Tennant dei Pet Shop Boys, sbadigliando, dice: «Me ne starò a casa. Non mi sembra niente di speciale. Un minuto sei in questo secolo, il minuto dopo in quello successivo. Sono solo numeri. Passerò la serata con qualche amico». La stessa cosa faranno Mina a Lugano e Renato Zero, nei dintorni di Roma. Per finire in bellezza, ecco chi ricorda che il 2000 "dopo Cristo" ha un significato religioso. Al Green, "reverendo" del soul, consiglia di leggere la Bibbia. «Io me ne starò a casa, mediterò un po’, mi godrò la serata e sarò grato a chi mi ha permesso di viverla». Adriano Celentano, a quanto pare, sarà circondato dai suoi familiari nella sua villa di Galbiate, «con pochissimi amici e Gesù».
Scheda artista Tour&Concerti
Testi